A Superstudio Più – Milano Design Week 2021 – Sapiens Design, Pollini Home, NestArt e Stefano Lodesani

Milano Design Week 2021 riparte con un’edizione speciale, per tempistiche e modalità. Ho deciso di non partecipare con Alkemia e Digital Detox Design perché ancora non vi sono le condizioni per realizzare eventi multisensoriali garantendo il rispetto delle normative ma sono felice di vedere i lavori di designer, architetti e imprese di questo progetto continuare a collaborare ed esporre a Superstudio Più, uno dei “must” del Fuorisalone.

Lo studio di product design milanese Sapiens Design, composto da Alessandro Mattia e Gloria Gianatti ha collaborato con Pollini Home e NestArt per realizzare nuovi complementi di arredo, lavabi, tavolini e pouf. Stefano Lodesani Studio ha collaborato nella progettazione dell’allestimento, nello sviluppo di una libreria componibile e nella creazione di un set di sgabelli e coffee table con Nestart.

POLLINI HOME

Pollini Home presenta arredi e oggetti con finiture che rimandano alla bellezza naturale delle pietre italiane, storia di territori e tradizioni tra cui l’affresco a rilievo, la pre-incisione, il Wabi-Sabi e la termoformatura.

Yso è una coppia di tavolini in due versioni: con piano esagonale e tecnica della pre-incisione e con piano circolare in cui la tecnica dell’affresco a rilievo crea superfici tattili dove la luce entra in simbiosi con la materia, impreziosendola. L’impilabilità e la leggerezza della struttura conferiscono ad Yso una forte valenza geometrico-architettonica.

YSO Sapiens Design - Pollini Home Milano Design Week 2021
YSO

La serie di lavabi Ratio, caratterizzata da volumi netti e squadrati, è realizzata attraverso un processo artigianale che incontra l’ingegneria di precisione. Applicando la tecnica dell’affresco a rilievo il lavabo risulta elegante, mentre la tecnica della pre-incisione gli conferisce una valenza geometrica-architettonica.

Civitas è un vaso realizzato con la tecnica del mosaico in stile Wabi-Sabi. Ne derivano tessere dai bordi irregolari che danno vita ad una superficie imprecisa e donano una valenza estetica all’imperfezione.

Un’innovativa tecnica di lavorazione è applicata al piatto doccia in gres porcellanato termoformato, che favorisce il deflusso dell’acqua con pendenza senza fughe. Una soluzione elegante per integrare totalmente la doccia nell’ambiente.

NESTART

Nestart la startup innovativa di Rolo che coniuga arte e nesting a partire dalla sostenibilità.

Per il Fuorisalone 2021 NestArt ha collaborato con Sapiens Design e con Stefano Lodesani Studio realizzando quattro collezioni, con il finishing di APDesigns. 

L’appendiabiti PAN e il set di tavoli con pouf CONTINUUM riscoprono insieme a Sapiens Design la tridimensionalità a partire dalla lastra d’acciaio, creando una serie di prodotti dalla valenza scultorea, che dialogano con luce e ambiente.

PAN – Fotografie: Davide Bartolai

Pan è una coppia di appendiabiti di altezze diverse realizzata completamente in acciaio recuperato. I componenti sono ricavati dalla progettazione e ottimizzazione dello scarto proveniente dai processi industriali del taglio laser dell’acciaio.

A partire da una lastra bidimensionale, la lavorazione ha permesso di ottenere un aspetto tridimensionale e un volume sfaccettato dalla valenza scultorea che dialoga con luce e ambiente.

“Pan”, divinità delle selve, si ispira alla natura, ai grandi coralli e alle trame di arbusti. La sua valenza organica va oltre la forza del metallo e la reinterpreta attraverso forme innovative.

La collezione Continuum comprende due tavolini e un pouf. Il processo di lavorazione dell’acciaio ha permesso di piegare la lastra su se stessa, perpetuando un’idea di circolarità e continuità, destinata a ridare vita allo scarto. “Continuum” si ispira dunque alla continuità della materia e all’eterno ritorno della filosofia dell’economia circolare.

CONTINUUM – Fotografie: Davide Bartolai

Con Stefano Lodesani Studio ha prodotto ODE, un sistema di libreria componibile, e ZENO, una famiglia di sedute con coffee table. Le due collezioni indagano la semplicità delle forme nate dalla ricerca delle potenzialità dell’acciaio per creare nuovi volumi di forte identità. Anche in questo caso gli arredi sono eco-sostenibili e personalizzabili in base alle esigenze di colore e finiture.

ODE – libreria componibile

Milano Design Week riparte con tanta voglia di creare oggetti belli, sostenibili e di carattere grazie anche alla collaborazione tra imprese e designer che con coraggio non smettono di progettare con uno sguardo innovativo e attento. Da Bologna Design Week a Praga, passando attraverso un periodo non certo semplice, i protagonisti di Alkemia continuano a stupire e a inventare!

ZENO – Sedute e Coffee table

A Superstudio Più le nuove creazioni di Sapiens Design, Pollini Home, NestArt e Stefano Lodesani hanno creato grande interesse per la loro unicità e l’eleganza associata a materiali resistenti e di pregio. E tu? Cosa ne pensi?

Leave a Reply